Governance

Art.1 ITB, ALUMNAE ITB E NETWORK ALUMNAE ITB

1.1 VALORE D e IN THE BOARDROOM (“ITB”)

Valore D è la prima associazione di imprese che promuove l’equilibrio di genere e una cultura inclusiva per la crescita delle aziende e del Paese. L’associazione, nata nel 2009, oggi conta oltre 180 imprese associate che, a livello aggregato in Italia, rappresentano circa due milioni di dipendenti. IN THE BOARDROOM è un progetto di innovazione sociale di Valore D consistente in un programma di formazione executive, nato nel 2012, rivolto a donne con significativa esperienza professionale per consolidare le competenze necessarie – di governance, legali, e leadership – per accedere a ruoli negli organi societari di società quotate e non.

1.2 ALUMNAE ITB

I soggetti frequentanti una classe del Programma di Formazione ITB sono definiti “Alunne”. Le Alunne che hanno partecipato a un Programma di Formazione ITB, conseguendo la relativa attestazione di partecipazione, diventano “Alumnae ITB”. Le Alumnae ITB potranno:

  • partecipare agli eventi organizzati dal Network Alumnae ITB, secondo il calendario annuale.
  • inserire e mantenere aggiornato il loro profilo sul Sito ITB con lo scopo di promuovere le Alumnae per posizioni in Consigli di Amministrazione, Collegi Sindacali e Organismi di Vigilanza ai sensi del D. Lgs. 231. Le Alumnae saranno responsabili dei dati inseriti nel loro profilo.
  • comunicare il loro status di Alumnae ITB (facendo uso del relativo logo) nei loro curriculum vitae e profili pubblici (es. LinkedIn).
  • essere elette come rappresentanti di classe (all’interno del loro anno di formazione) diventando così parte del Comitato Alumnae ITB.
  • eleggere ed essere elette Presidente delle Alumnae ITB.

Le Alumnae non potranno utilizzare il simbolo di riconoscimento ITB per scopi personali, salvi i casi sopra elencati, e al di fuori di realtà direttamente correlate al progetto ITB. L’uso del simbolo al di fuori di queste realtà sarà possibile solo previa specifica autorizzazione del Direttore Generale di Valore D. L’uso del simbolo di riconoscimento ITB non autorizzato da parte di una o di un gruppo di Alumnae ITB determinerà, dopo il primo richiamo formale, la perdita dello status di Alumna ITB e la decadenza dalle facoltà previste dal presente art.1.2.

1.3 Il NETWORK ALUMNAE ITB: MISSION

Il Network Alumnae ITB è composto dalle Alumnae ITB. Il Network Alumnae ITB intende favorire il continuo sviluppo della corporate governance culture e al contempo promuovere attività e iniziative per l’arricchimento delle competenze e delle professionalità delle Alumnae per accrescere, diversificare e innovare il percorso professionale di tutte le partecipanti ed espandere il network a livello globale. Con la sua attività il Network Alumnae ITB si propone di ampliare le opportunità delle Alumnae in campo professionale e facilitare l’ingresso negli organi di governo di società quotate e non. Il Network Alumnae ITB è una “rete” che aiuta, indirizza e sostiene le partecipanti con spirito di solidarietà e inclusività, nel rispetto del merito e attraverso il dialogo con altre associazioni.

Art. 2 GOVERNANCE DEL NETWORK ALUMNAE ITB

Sono organi del Network Alumnae ITB:

  • il Comitato Alumnae ITB;
  • la Presidente delle Alumnae ITB;
  • il/la Responsabile attuazione progetto In The Boardroom (Brand Manager ITB).
2.1 IL COMITATO ALUMNAE ITB

Il Comitato Alumnae ITB è formato dalle rappresentanti di classe elette a inizio mandato insieme alla Presidente delle Alumnae ITB. Ciascuna classe che ha partecipato al Programma di Formazione di In The Boardroom nomina due rappresentanti di classe su base di autocandidatura. La funzione del Comitato Alumnae ITB è quella di:

  • supportare il Network Alumnae ITB nella gestione sia congiunta (con il coinvolgimento di Valore D) che autonoma (senza il coinvolgimento di Valore D) delle proprie attività. In relazione all’attività autonoma ITB il Comitato dovrà richiedere al Direttore Generale di Valore D l’autorizzazione all’utilizzo del logo “Alumnae ITB”;
  • supportare la Presidente delle Alumnae ITB e il Team Valore D preposto nell’organizzazione di grandi eventi congiunti Valore D/Network Alumnae ITB, come da calendario annuale, e nella implementazione del programma presentato dalla Presidente e votato dalle Alumnae;
  • impegnarsi nella promozione delle attività ITB nelle classi di riferimento;
  • organizzare il calendario annuale degli eventi.
2.2 LA PRESIDENTE DELLE ALUMNAE ITB

La Presidente delle Alumnae ITB è nominata dalle Alumnae ITB, su base di autocandidatura, fra le componenti del Comitato Alumnae ITB. Le rappresentanti di classe neo elette quali componenti del Comitato Alumnae ITB potranno candidarsi alla Presidenza delle Alumnae ITB. Ogni candidata dovrà presentare una proposta di programma per il biennio in cui rimarrà in carica. La votazione delle candidature a Presidente delle Alumnae ITB avverrà tramite survey e sarà aperta a tutte le Alumnae ITB. La Presidente delle Alumnae ITB farà parte del Comitato di Coordinamento e Monitoraggio di Valore D. I compiti della Presidente sono i seguenti:

  • attuare il programma di due anni proposto dalla Presidente medesima e approvato dal Comitato Alumnae ITB per il biennio di carica della Presidente;
  • garantire un costante flusso di comunicazione tra le Alumnae, la Presidente e il Responsabile attuazione del progetto ITB;
  • segnalare opportunità e criticità al Comitato Alumnae ITB;
  • garantire un costante allineamento tra il Comitato Alumnae ITB e le Alumnae ITB;
  • vigilare sull’uso non appropriato del logo Alumnae ITB.
2.3 DURATA DEL MANDATO, DIMISSIONI E DECADENZA

La Presidente delle Alumnae ITB e il Comitato Alumnae ITB restano in carica per due anni. In caso di dimissioni di una componente il Comitato Alumnae ITB provvederà a nominare, in sostituzione della dimissionaria, l’Alumna ITB appartenente alla medesima classe della dimissionaria e non eletta, che abbia riportato il maggior numero di voti. In assenza di altra candidata non eletta per quella classe si procederà a nuova elezione mediante autocandidatura via survey. In caso una componente del Comitato Alumnae ITB non sia presente a n.4 riunioni consecutive o a n. 5 riunioni nell’arco di sei mesi si intenderà decaduta dalla carica di componente del Comitato Alumnae ITB e si procederà a nuova elezione secondo quanto previsto in caso di dimissioni dalla carica.

2.4 IL/LA RESPONSABILE ATTUAZIONE DEL PROGETTO ITB

Il/la Responsabile Attuazione del Progetto ITB e’ nominato dal Direttore Generale di Valore D. E’ responsabile del coordinamento di tutte le attività attuative del Progetto ITB sotto il coordinamento del Direttore Generale di Valore D e della Presidente delle Alumnae ITB.

Art. 3 IL PROGRAMMA ITB

Il programma biennale ITB viene proposto alle Alumnae ITB dalla Presidente delle Alumnae ITB al momento della sua candidatura a Presidente. Una volta in carica, la Presidente sottoporrà programma al Comitato Alumnae ITB per approvazione. Il Comitato Alumnae ITB potrà apportare integrazioni e modifiche al programma in accordo con la Presidente delle Alumnae ITB. Valore D – nella persona del Direttore Generale – sarà chiamato a validare il programma di attività del Network Alumnae ITB con risorse e logo. Il programma comprenderà alcune attività tra cui almeno le seguenti:

  • Organizzazione di 1/2 grandi eventi di comunicazione a forte impatto mediatico di cui almeno uno su temi di corporate governance.
  • Altre attività tra cui:
    • promozione attiva del database Alumnae, anche attraverso il supporto delle relative attività di Valore D, attraverso il rilancio del sito ITB come motore di ricerca per l’individuazione di candidate idonee a ricoprire cariche nei Consigli di Amministrazione e Collegi Sindacali;
    • organizzazione di un adeguato e mirato piano di comunicazione presso la comunità degli stakeholders (a titolo esemplificativo: Assogestioni, Head Hunters, studi legali e commercialisti);
    • attività di networking tra le Alumnae, con eventi interni e/o con eventi aperti a ospiti (speakers o testimoni) esterni.

Art. 4 CODICE ETICO

Le Alumnae ITB sono tenute a rispettare il Codice Etico di Valore D. In caso di comprovata violazione del Codice Etico di Valore D da parte di una Alumna ITB, detta Alumna, sulla base di decisione assunta all’unanimità dal Comitato ITB, perderà status di Alumna ITB e decadrà dalle facoltà previste all’articolo 1.2 delle presenti Regole di Governo.